indietro

Macchie solari, consigli utili per curarle

25 settembre 2017

Rientrati dalle ferie con le vacanze che ormai sono un piacevole ma lontano ricordo, è arrivato l’autunno.  Quale periodo migliore per prendersi cura delle macchie della pelle.

L’estate, si sa, accentua le macchie sul corpo e sul viso scurendole. E’ l’effetto dell’eccesso di melanina, il pigmento che è protagonista dell’abbronzatura. 

Prima di sottoporsi a qualsiasi tipo di trattamento è necessario eseguire un check up estetico – dermatologico.  Affidarsi alla professionalità di strutture accreditate può risultare di fondamentale importanza per capire il tipo di macchia e come affrontarla.

Esistono tre differenti cause che possono spiegare l’insorgere di macchie iper-pigmentate, cioè stati infiammatori, alterazioni ormonali o utilizzo d’integratori o farmaci fotosensibilizzanti.

  • L‘iper-pigmentazione post-infiammatoria può presentarsi in seguito a leggeri ma ripetuti traumi della pelle causati per esempio da ceretta e sfregamento eccessivo da prurito, follicolite o acne ai quali segue un’eccessiva esposizione al sole.
  • Le macchie dovute sbalzi ormonali sono frequenti nei soggetti che soffrono di variazioni del livello degli ormoni nel sangue, come può accadere in gravidanza, in menopausa o con l’uso di contraccettivi orali o per cause endocrine come diabete, ovaio policistico. Le zone di solito più colpite sono fronte, zigomi, mento e la porzione tra labbro superiore e naso.
  • Comunque, la più frequente causa di macchie scure della pelle è il melasma, cioè un’eccessiva produzione di melanina nell’epidermide (in fase iniziale) e nel derma (in fase più tardiva).

Come eliminare le macchie solari?

Dopo anni di tentativi è finalmente possibile usufruire di strumenti adeguati ed efficaci per eliminare o attutire sensibilmente la discromia provocata dalle macchie solari grazie a moderni trattamenti di laser terapia. Il Laser consiste in un fascio di potente energia che viene trasferita attraverso il derma all’interno dei tessuti.

Non è una metodica dolorosa ed è eseguita in ambulatorio. La tecnologia del laser estetico, infatti, contrasta infiammazioni cutanee come acne e couperose, elimina gli antiestetici reticolati di capillari e sottili venature rosse e viola, rimuove le macchie solari (cloasma, melasma). Può inoltre intervenire nella cura delle chiazze legate a squilibri ormonali gravidici e all’assunzione della pillola anticoncezionale. Tutti inestetismi che possono portare ad una difficile accettazione del proprio corpo oltre che degenerare, nel peggiore dei casi, in vere e proprie patologie. Una tecnica in continua evoluzione che, negli ultimi anni, grazie alla ricerca, ha sviluppato nuove metodiche che permettono di affrontare situazioni difficilmente trattabili in maniera indolore e senza particolari rischi quali cicatrici da trauma, da acne o da chirurgia. Speciali macchinari vengono, inoltre, utilizzati per il ringiovanimento globale di volto, collo e decolleté o utilizzati per il trattamento e l’eliminazione dei peli patologicamente o fisiologicamente presenti sul viso e sul corpo, autentico cruccio per tanti uomini e donne.

La Long Life Clinic offre le più avanzate metodologie di medicina estetica, frutto della più qualificata ricerca scientifica, per il ringiovanimento ed il miglioramento della salute della pelle. Il Centro laser dermo-estetico è un’eccellenza sul territorio della Romagna Toscana e dispone delle apparecchiature più evolute per la diagnosi e il trattamento di qualsiasi inestetismo e patologia della cute.

Unite all’affidabilità di GVM Care & Research e alla tradizione termale delle Terme di Castrocaro ne fanno un programma unico nel suo genere.
Chiedi un check up fermo estetico gratuito! Chiama il numero chiama +390543412800

 

 

indietro